La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Treno storico sulla Cuneo-Ventimiglia-Nizza

Prenotazioni aperte per viaggiare sulla linea con il famoso "Cento porte", convoglio dei primi del Novecento

La Guida - Treno storico sulla Cuneo-Ventimiglia-Nizza

Cuneo – Sono aperte le iscrizioni per il viaggio celebrativo della linea ferroviaria Cuneo-Ventimiglia-Nizza che si svolgerà sabato 14 maggio.

Sulla tratta internazionale correrà il famoso “Cento porte”, denominato per l’occasione “Il treno di Biancheri” in ricordo del ventimigliese illustre, deputato del Regno d’Italia che contribuì alla realizzazione della ferrovia. 

Il treno storico è stato uno dei simboli della locomozione ferroviaria italiana, ispirato alle diligenze dei primi del Novecento e caratterizzato da interni di legno.

Il convoglio partirà alle ore 10 dalla stazione di Ventimiglia. Prima di raggiungere Cuneo alle 12.40, il treno farà le seguenti fermate: Breil (10.38); Tende (11.38); Limone (12.09). Il “Cento Porte” tornerà a Ventimiglia (19.20) con partenza da Cuneo alle 16.45, facendo tappa a Limone (17.20); Tenda (17.59); Breil (18.49). 

L’iniziativa fa parte delle azioni di promozione della mobilità sostenibile nelle Alpi del Mediterraneo realizzate mediante il progetto AlpiMed MOBIL, finanziato dal programma Interreg-Alcotra.

I biglietti sono gratuiti; le prenotazioni sono aperte su: www.iltrenodibiancheri.it

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente