La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 29 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In provincia finora sono stati accolti 989 profughi ucraini

Sono 500 le famiglie che hanno dato la loro disponibilità a ospitare; nelle scuole della Granda sono stati inseriti 198 bambini

La Guida - In provincia finora sono stati accolti 989 profughi ucraini

Cuneo – Secondo i dati forniti dalla Regione nell’ambito del Piano straordinario per l’accoglienza della popolazione in fuga dalla guerra, “Il Piemonte per l’Ucraina”, aggiornati al 4 maggio, finora sono 989 i profughi accolti in provincia di Cuneo (9.979 in tutto il Piemonte): 753 presso famiglie, 151 presso i centri di accoglienza straordinari e sistema di accoglienza e integrazione, 85 in strutture di Protezione civile. Ai profughi sono stati effettuati 372 tamponi e inoculate 169 dosi di vaccino.
Sono 500 le famiglie della Granda che hanno dato la loro disponibilità a ospitare profughi ucraini.
198 i bambini in età scolare che sono stati inseriti nelle scuole della provincia di Cuneo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente