La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Allarmanti diari di guerra, di un conflitto che non accenna ad una svolta

Sono trascorsi ormai più di sessanta giorni dall’inizio della guerra che la Russia ha scatenato contro l’Ucraina, salgono a 5 milioni i profughi

La Guida - Allarmanti diari di guerra, di un conflitto che non accenna ad una svolta

Sono trascorsi ormai più di sessanta giorni dall’inizio della guerra che la Russia ha scatenato contro l’Ucraina. Una guerra che non accenna a una svolta e che, nel suo cieco, determinato e violento progredire svela obiettivi e ragioni sempre più incomprensibili in questo inizio di XXI secolo.
Con questa guerra, la Russia ha infatti intrecciato, nel suo confronto con l’Occidente, ragioni di sicurezza, di avvicinamento della Nato alle sue frontiere, di ostilità nei confronti di un’attenzione, in Ucraina e nel suo estero vicino, ai valori della democrazia e dello stato di diritto, ragioni di ricomposizione di gloriosi imperi perduti e forti richiami ad identità culturali e religiose, nonché ragioni di  competizione e muscolosa presenza sulla scena internazionale.

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente