La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un Comitato cuneese per il centenario della nascita di Enrico Berlinguer

Poche settimane prima del tragico comizio di Padova, durante il quale Berlinguer fu colto da un malore fatale, era venuto a Cuneo

La Guida - Un Comitato cuneese per il centenario della nascita di Enrico Berlinguer

Cuneo – Il 25 maggio di cent’anni fa nasceva Enrico Berlinguer, il più importante leader della sinistra a cavallo degli anni ’70 e ’80, forse l’unico vero leader italiano della sinistra europeista e del compromesso storico. Per ricordare il centenario e soprattutto per discutere i temi della sua proposta politica riferiti a quelli dell’attualità si è costituito un Comitato formato da Livio Berardo, Fabrizio Botta, Giorgio Ferraris, Luciano Giri e Fiammetta Rosso per organizzare una serie di incontri e di dibattiti. Il primo evento è previsto per il 9 maggio alle 20,30 a Mondovì, sala Scimè. Sul tema “Berlinguer e la questione ambientale” dove parleranno Gianfranco Peano (Legambiente), Pietro Anania di “Mondovì coraggiosa”, Edo Ronchi, oggi presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile, ma già ministro dell’Ambiente. Poi il 25 maggio toccherà a Cuneo.

Poche settimane prima del tragico comizio di Padova, durante il quale Berlinguer fu colto da un malore fatale, era venuto a Cuneo per inaugurare la nuova sede della Federazione provinciale del Pci, collocata in via Fratelli Vaschetto nell’ex Loggia della lana. Incontrò il sindaco Guido Bonino, presi- dente della Città martiri della Resistenza, per ribadire i valori dell’antifascismo e tenne il comizio domenica 1° aprile 1984 in piazza municipio

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente