La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Covid, cosa cambia da oggi tra mascherine e Green pass

Da domenica addio al Green Pass quasi ovunque, salvo alcune eccezioni

La Guida - Covid, cosa cambia da oggi tra mascherine e Green pass

Cuneo – Dopo quasi un anno, da oggi 1° maggio salutiamo il Green Pass.
Cadono infatti molte delle restrizioni che ci hanno accompagnato negli ultimi due anni,. Il Green Pass non sarà più obbligatorio per andare al lavoro, negli uffici pubblici, nei negozi, nei bar e ristoranti o sui mezzi di trasporto. Rimarrà solo l’obbligo di mascherina al chiuso in alcune specifiche situazioni dove più alto è il rischio di contagio fino al 15 giugno.

Al lavoro senza il Green Pass

Per andare in ufficio non servirà più avere il certificato verde. La regola vale anche per gli over 50 per cui fino al 15 giugno vige ancora l’obbligo vaccinale (Forze dell’Ordine, Forze Armate, personale della scuola), chi non lo rispetta dovrà solo pagare una multa e non scatterà più la sospensione dal lavoro (gli insegnanti però saranno adibiti ad altre mansioni per non avere contatti con gli studenti). Niente Green Pass anche per accedere ai locali pubblici (bar e ristoranti anche al chiuso, centri benessere, centri culturali, sociali e ricreativi, feste al chiuso e discoteche). L’obbligo resta invece valido fino al 31 dicembre per i dipendenti di ospedali, strutture sanitarie, residenze per anziani che senza vaccino (o guarigione) sono sospesi e perdono lo stipendio.

Senza mascherina nei bar e ristoranti, obbligatoria nei cinema e teatri

Per consumare al bar o al ristorante, anche al chiuso, non è più necessaria la protezione. Via libera anche negli stadi all’aperto, mentre rimane l’obbligo di mascherina nei palazzetti dello sport. Obbligo di indossare la Ffp2 anche nei cinema, teatri e sale da concerto.

Uffici e luoghi di lavoro

Dal primo maggio cade l’obbligo di indossare la mascherina sul posto di lavoro che diventa solo più consigliabile negli uffici condivisi con altri colleghi o in quelli in cui è previsto il contatto con il pubblico.

Ffp2 sui mezzi di trasporto pubblico

Sui pullman, così come su navi, aerei e treni, rimane obbligatorio indossare la Ffp2.

Mascherine in classe fino a fine anno

Per il mese che manca alla fine delle lezioni rimane ancora obbligatorio indossare la mascherina in classe.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente