La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 3 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nel Cuneese 2.520 nuovi contagi negli ultimi sette giorni

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari è del 12%, quella delle terapie intensive al 3,5%. Stazionaria l'incidenza del contagio negli adulti, in calo nella fascia 3-13 anni

La Guida - Nel Cuneese 2.520 nuovi contagi negli ultimi sette giorni

Con un’incidenza di 543.2 casi ogni 100.000 abitanti (diagnosi settimana 18-24 aprile), a fronte del valore nazionale di 726.8, i valori epidemiologici del Piemonte si confermano tra i più bassi d’Italia.

L’occupazione dei posti letto ordinari alla data del 25 aprile si attesta al 12% (il valore nazionale si attesta al 15,5%) e quella delle terapie intensive al 3,5% (a fronte di un valore nazionale del 4,2%), mentre la positività dei tamponi è al 9,3%.

In Piemonte nel periodo dal 18 al 24 aprile i casi medi giornalieri dei contagi sono stati 3.316.

Suddivisi per province: Alessandria 378, Asti 204, Biella 130, Cuneo 360, Novara 219, Vercelli 125, Vco 110, Torino città 608, Torino area metropolitana 1084.

In totale, su base regionale, i casi degli ultimi 7 giorni sono stati 23.214 (+145). Questa la suddivisione per province: Alessandria 2.644 (-104 rispetto alla settimana precedente), Asti 1428 (-9), Biella 910 (+94), Cuneo 2.520 (+123), Novara 1536 (+46), Vercelli 875 (+55), Vco 770 (-72), Torino città 4.254 (+149), Torino area metropolitana 7588 (-232).

INCIDENZA DEL CONTAGIO NEGLI ADULTI

Nella settimana dal 18 al 24 aprile l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è di 543.2, sostanzialmente stazionaria (+0,6%) rispetto ai 539.9 della scorsa settimana. Nella fascia di età 19-24 anni l’incidenza è 397.2 (+1,89%). Nella fascia 25-44 anni l’incidenza è 536.8 (-4%). Tra i 45 ed i 59 anni si attesta a 525.5 (+0.7%). Nella fascia 60-69 anni l’incidenza è 493.2 ( -3,2%). Tra i 70-79 anni l’incidenza è 520.9 ( +6,4%). Nella fascia over80 l’incidenza è 638.7 (+10,5%).

INCIDENZA DEL CONTAGIO NELLE FASCE DI ETÀ SCOLASTICHE

In età scolastica, nel periodo dal 18 al 24 aprile, l’incidenza, ovvero i nuovi casi settimanali su 100 mila per le specifiche fasce di età, si presenta in deciso calo nelle classi di età 3-5, 6-10 e 11-13 anni, sostanzialmente stazionaria nella fascia 0-2 anni ed in aumento nella fascia 14-18 anni, rispetto alla settimana precedente. Nella fascia 0-2 anni, l’incidenza è di 375 (+ 4,7%). La fascia di età 3-5 anni registra un’incidenza di 252.7 (-17,1%). Nella fascia tra i 6 ed 10 anni, l’incidenza è 374 (-21%). Nella fascia 11-13 anni, l’incidenza è 441 (-11,7%). Nella fascia tra i 14 ed i 18 anni, l’incidenza è 455.2 (+17%).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente