La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 1 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fiaccolata della Libertà, domenica sera dal Parco della Resistenza

Corteo fino a piazza Virginio, poi il concerto della band romana Veeblefetzer

La Guida - Fiaccolata della Libertà, domenica sera dal Parco della Resistenza

Cuneo – Domani (domenica 24 aprile) torna la Fiaccolata della Libertà. L’appuntamento è alle 20.30 al Parco della Resistenza con il saluto del sindaco Federico Borgna e l’orazione della scrittrice e ricercatrice Chiara Colombini, da sempre impegnata nei temi legati alla Resistenza, che collabora con Rai Storia e Rai Tre e che da un anno ha pubblicato il suo ultimo libro “Anche i partigiani però…” edito da Laterza. A seguire, il corteo, accompagnato dalla banda musicale Duccio Galimberti, percorrerà il viale degli Angeli, rondò Garibaldi, piazza Galimberti (con lo spegnimento delle fiaccole davanti al museo Casa Galimberti) e via Roma per poi arrivare in piazza Virginio. Nella piazza del centro storico alcuni giovani leggeranno estratti di testimonianze partigiane selezionate all’interno degli archivi della Fondazione Nuto Revelli e dell’Istituto storico della Resistenza.
Concluderà la serata il concerto live della band romana Veeblefetzer (nella foto sotto). Il loro è un rollercoaster che spazia tra gitanie e tropicalismi, passando per psichedelie dub e hip hop. Un concetto che come nelle migliori tradizioni sudamericane e balcaniche, canta e balla contemporaneamente gioie e tristezze della vita. Attivi dal 2012, i Veeblefetzer hanno pubblicato due album e macinato chilometri e live in tutta Europa, condiviso il palco con i Gogol Bordello, collaborato con Roy Paci e Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti e sono stati ospiti di Fiorello per Edicola Fiore e di Caterpillar su Radio2. Il loro ultimo album “More”, pubblicato nel 2019, contiene alcuni brani della colonna sonora de “La profezia dell’Armadillo”, il film tratto dal best seller di Zerocalcare.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente