La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Si rinnova il consiglio di amministrazione dell’Atl del Cuneese

Domani pomeriggio, giovedì 14 aprile, con l’assemblea di approvazione del bilancio viene anche eletto il nuovo cda, Mauro Bernardi verso la riconferma

La Guida - Si rinnova il consiglio di amministrazione dell’Atl del Cuneese

Cuneo – Domani pomeriggio, giovedì 14 aprile, con l’assemblea di approvazione del bilancio viene anche eletto il nuovo consiglio di amministrazione dell’Azienda Turistica Cuneese. Sembra scontata la riconferma per il terzo mandato da presidente del borgarino Mauro Bernardi alla guida dell’Atl del Cuneese, anche se per lui si è vociferato di una possibile candidatura a sindaco di Cuneo che lui ha sempre respinto. L’Atl del Cuneese negli ultimi sei anni ha cambiato volto, assumendo un ruolo sempre più importante nel settore turistico e della promozione del territorio e ampliando mansioni e organizzazione nei vari eventi e nei vari uffici turistici.
Le candidature per il consiglio di amministrazione (ogni socio ha quattro voti a disposizione, due donne e due uomini con la possibile indicazione della presidenza) sono quelle degli uscenti Mauro Bernardi, Rocco Pulitanò di Mondovì, Gabriella Giordano di Limone e Alida Anelli di Saluzzo, a cui si sono aggiunte, per ora, le aspiranti Elisa Muriale di Fossano e Sophie Pepino di Entracque.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente