La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 30 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Giornata di prevenzione dei tumori del cavo orale

Il 21 aprile all'ospedale Santa Croce visite gratuite su prenotazione per diagnosi precoce

La Guida - Giornata di prevenzione dei tumori del cavo orale

Cuneo – In occasione della giornata nazionale per la prevenzione e diagnosi precoce del tumore del cavo orale, in programma il 21 aprile, promossa dall’associazione Otorinolaringologi ospedalieri italiani, l’azienda ospedaliera Santa Croce e Carle aderisce all’iniziativa di sensibilizzazione e di screening clinico effettuando visite gratuite. La prenotazione è obbligatoria telefonando allo 0171/642250 dalle 14,30 alle 16 dal lunedì al venerdì.

“Fare prevenzione – spiega Silvia Ponzo, direttore della Struttura Complessa di Otorinolaringoiatria dell’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle – significa sensibilizzare e creare consapevolezza riguardo ai comportamenti a rischio, come il fumo, l’abuso di alcool, la scarsa igiene orale, con l’obiettivo di ridurre l’incidenza della patologia. Fare diagnosi precoce significa migliorare, in modo significativo, l’esito delle cure e consentire interventi terapeutici meno aggressivi per il paziente. L’iniziativa è rivolta a tutta la popolazione e, in particolare, alle persone che sanno di esporsi a fattori di rischio oppure di avere delle lesioni alla mucosa orale, anche minime, con scarsa tendenza alla guarigione spontanea e che non siano ancora state sottoposte a visita specialistica”.

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente