La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Bando Spazi Outdoor, c’è tempo fino al 24 aprile per votare i progetti

I 19 progetti selezionati, tutti con un'attenzione particolare all’inclusione e all’accessibilità, hanno finora ottenuto più di 10 mila voti

La Guida - Bando Spazi Outdoor, c’è tempo fino al 24 aprile per votare i progetti

Cuneo – Fino al prossimo 24 aprile è possibile scoprire e votare, sul sito www.bandospazioutdoor.it, i 19 progetti selezionati per la seconda fase del Bando Spazi Outdoor, la nuova iniziativa promossa dalla Fondazione Crc, in collaborazione con Associazione Genitori Pro Handicap, Consulta per le Persone in Difficoltà (CPD), Wonderful Outdoor World (WOW) e Comitato Italiano Paralimpico (CIP). Il bando, promosso per la prima volta nel corso del 2021, nasce con l’obiettivo di sostenere e stimolare l’allestimento e la predisposizione di spazi outdoor, con un’attenzione particolare all’inclusione e all’accessibilità anche per le persone con disabilità. 

L’iniziativa mette a disposizione un budget complessivo di oltre 500 mila euro e ogni iniziativa sostenuta potrà contare su un contributo massimo di 40 mila euro da parte della Fondazione Crc. 

Il Bando Spazi Outdoor è stato pubblicato a giugno 2021 e a fine settembre 2021 è scaduto il termine per la presentazione delle idee progettuali. Nei mesi successivi, a seguito di sopralluoghi presso le sedi dei progetti candidati, sono state scelte le idee progettuali e deliberati i contributi per la fase di progettazione. I progetti completati sono 19 e possono essere votati fino al prossimo 24 aprile sulla piattaforma web dedicata. Nel prossimo mese di giugno è prevista la delibera finale dei contributi e la partenza operativa dei progetti. 

Davvero positiva la risposta ricevuta finora per la votazione: ad oggi sono più di 10 mila le preferenze espresse sui 19 progetti: 

– ASCOLTA LA NATURA – Frabosa Sottana 

– POTENZIAMENTO GNOMOVIA – Mango 

– SPORT E NATURA PER TUTTI – Bra 

– PERCORSO TORRE MEDIEVALE – Castellino Tanaro 

– BOSSOLASCO CYCLING&FITNESS – Bossolasco 

– MIGLIORAMENTO FALESIA BAGNASCO – Bagnasco 

– UN GIROTONDO INCLUSIVO – Busca 

– PARCO DI MONTALUPA – Pocapaglia 

– ANELLO DEL VERMENAGNA – Limone Piemonte e Vernante 

– STRADA SAN GIACOMO E PARCO DEL CONTE – Montà e Canale d’Alba 

– UN PARCO DA FAVOLA – Vernante 

– PARALOUP ACCESSIBILE – Rittana 

– BOSCO DELLA NOVA – Mondovì 

– ESPERIENZE MOTORIE E SENSORIALI – Sale San Giovanni 

– STAZIONE SELVATICA – Frabosa Soprana 

– SENTIERO AL LAGO COLLE SANT’ANNA – Sant’Anna di Vinadio 

– IN&OUT-INCLUSIVITÀ E OUTDOOR – Villar San Costanzo 

– PIAN DELLE GORRE INCLUSIVO – Chiusa di Pesio 

– VIGNOLO OUTDOOR 365 – Vignolo 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente