La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 1 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ventenne sulla tangenziale di Bra a 173 chilometri orari, maxi multa

Una settimana di controlli per la Polizia stradale della Granda sulle principali arterie, oltre 200 sanzioni e sette patenti ritirate

La Guida - Ventenne sulla tangenziale di Bra a 173 chilometri orari, maxi multa

Cuneo – Poco più che ventenne, alla guida dell’auto sulla tangenziale di Bra ha toccato i 173 chilometri orari, oltre 80 km oltre il limite: per lui una multa superiore agli 800 euro, patente ritirata per un periodo fino a un anno e decurtata di venti punti. È l’esito di uno dei controlli effettuati la scorsa settimana dalla Polizia Stradale della Granda sulle strade più trafficate, nell’ambito dell’operazione congiunta europea “Speed” sul contrasto alla velocità eccessiva e per la prevenzione di incidenti.
La Stradale di Cuneo, anche coi suoi reparti sul territorio provinciale, ha svolto complessivamente venti servizi di controllo della velocità e ha accertato circa 200 violazioni. Sono state ritirate, nell’immediatezza dell’accertamento effettuato mediante telelaser, 7 patenti per velocità superiore di oltre 40 km/h il limite.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente