La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 6 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Riorganizzazione delle vaccinazioni anticovid-19 in provincia di Cuneo

Dal 4 aprile saranno in vigore i nuovi orari presso i centri vaccinali di Savigliano, Fossano, Saluzzo, Mondovì, Ceva e Borgo San Dalmazzo

La Guida - Riorganizzazione delle vaccinazioni anticovid-19 in provincia di Cuneo

Cuneo – Dal 4 aprile scatta la nuova organizzazione per le vaccinazioni anticovid-19. Per chi accede tramite convocazione diretta (con messaggio o adesione sul portale “ilpiemontetivaccina”) o tramite accesso diretto in riferimento agli over 12 che devono ricevere la prima dose o a chi avendo maturato i 120 giorni dal completamento del ciclo vaccinale primario deve ricevere la dose booster (terza dose), saranno disponibili i centri vaccinali di Savigliano (Ospedale S.S. Annunziata via Ospedali 9 presso la sala prelievi, martedì e mercoledì dalle 14.30 alle 19.30), Fossano (Ospedale S.S. Trinità via dell’Ospedale 4 presso la sala prelievi, lunedì dalle 14.30 alle 19.30), Saluzzo (Ospedale Civile via Spielberg 58 presso Poliambulatori 1° piano, venerdì dalle 14.30 alle 19.30) e Mondovì (Ospedale Regina Montis Regalis via San Rocchetto 99 presso la sala prelievi, mercoledì e giovedì dalle 14.30 alle 19.30).
Disponibile solo per le adesioni su Portale “ilpiemontetivaccina” o convocazione diretta il centro vaccinale di Ceva (Ospedale Poveri Infermi Regione San Bernardino 4, dalle 14.30 alle 19.00).
A Borgo San Dalmazzo, sempre dal 4 aprile, le vaccinazioni anticovid-19, anche per le prime dosi, tramite convocazione diretta con messaggio o adesione su Portale “ilpiemontetivaccina” saranno disponibili presso il centro vaccinale Poliambulatorio Asl CN1, piazza Don Raimondo Viale 2 presso sala prelievi, dal lunedi al giovedi dalle 14.30 alle 19.30.
Per il vaccino Novavax, invece, occorre comunque la preadesione su portale regionale.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente