La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In Granda quasi il 10% dei contagi da Covid-19 piemontesi

Su suolo regionale aumentano le ospedalizzazioni per il virus, ma non gli ingressi in terapia intensiva

La Guida - In Granda quasi il 10% dei contagi da Covid-19 piemontesi

Cuneo – Il 9,59% dei contagi da Covid-19 registrati oggi, domenica 27 marzo, in Piemonte sono stati identificati in Granda. Dal consueto bollettino pomeridiano diramato dall’Unità di crisi della Regione risulta che le nuove positività rilevate in provincia di Cuneo sono 148, su un totale di 1.542 accertate in Piemonte. La quota dei positivi tracciati nel Cuneese da inizio pandemia sale così a 136.535, mentre il numero delle persone decedute col Coronavirus è fermo a 1.599. I guariti sono oggi 101, per un totale di 129.609 persone che da inizio pandemia hanno sconfitto il virus.

Su scala regionale oggi si contano 1.542 nuovi contagi rilevati, pari al 9,6% di 16.025 tamponi eseguiti. Il totale dei casi positivi diventa, quindi, 1.041.856.
In calo i ricoveri in terapia intensiva: -4 rispetto a ieri, per un totale di 20 pazienti ancora in regime di alta intensità di cura. Salgono, invece, le ospedalizzazioni per Covid negli altri reparti: + 25, per un totale di 590 pazienti assistiti.
Le persone in isolamento domiciliare sono 50.646.
Non si registrano ulteriori decessi di persone positive al Covid, per cui il  numero dei morti nella nostra regione resta fermo a 13.175.
I pazienti guariti diventano complessivamente 977.425 (+1.322 rispetto a ieri).

bollettino del 27 marzo 2022

bollettino del 27 marzo 2022

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente