La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Caffè filosofico” al liceo De Amicis

Incontri aperti a tutti i cuneesi su “felicità” e “il senso della vita”

La Guida - “Caffè filosofico” al liceo De Amicis

Cuneo – Dopo la pausa forzata dovuta alla recrudescenza della pandemia, tornano al liceo “De Amicis” di Cuneo gli appuntamenti col “Caffè filosofico”. L’iniziativa, ideata da alcune classi quinte dell’istituto guidate dai professori di filosofia e storia, Giusy Italiano e Antonio Ferrero, si propone di coinvolgere la cittadinanza in una riflessione su alcune tematiche esistenziali ed etiche partendo da spunti offerti dalla lettura di brani di filosofi, da canzoni o da testi letterari.
Il clima conviviale è alimentato dalla pausa in cui viene offerto al pubblico un tè o un caffè per favorire lo scambio di opinioni.
I primi due appuntamenti, tenutisi nel dicembre scorso, hanno riscontrato una partecipazione lusinghiera da parte dei cuneesi, accorsi numerosi per discutere sui temi del “male” e della “libertà”.
I prossimi incontri saranno il 31 marzo, data in cui la classe 5ª H proporrà una riflessione sulla questione della “felicità”, e l’11 aprile per affrontare, insieme alla 5ª G, l’argomento filosofico per eccellenza: il “senso della vita”.
Tutti gli incontri sono aperti alla cittadinanza e si terranno nell’aula magna del liceo “De Amicis” di Cuneo, in corso Brunet 12, dalle 17.30 alle 19, nel rispetto delle vigenti norme anti-Covid. Per partecipare sarà necessario iscriversi attraverso il link presente sulla locandina rintracciabile sulla homepage del sito del liceo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente