La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ancora un decesso di persona positiva in Granda

Oggi, 19 marzo, i nuovi contagi accertati in Piemonte sono 2.736, di cui 225 nel cuneese

La Guida - Ancora un decesso di persona positiva in Granda

Test Covid

Cuneo – Incremento giornaliero di 225 nuovi contagi accertati da Covid-19 in provincia di Cuneo. Secondo i dati riportati dal bollettino odierno dell’Unità di crisi della Regione Piemonte, oggi, 19 marzo, in Granda si è raggiunta quota 134.677 positività accertate da inizio pandemia (ieri erano 134.452). Si conta, inoltre, un decesso di persona con Coronavirus, che porta il novero dei morti a quota 1.598, mentre sono guarite dal virus altre 165 persone, per cui il totale di coloro che hanno sconfitto la malattia nella nostra provincia sale a 128.226.

In Piemonte, invece, i nuovi contagi accertati sono 2.736, pari all’8,5% di 32.273  tamponi eseguiti. Il totale dei casi positivi da inizio emergenza diventa, quindi, 1.021.791.
Scendono i ricoveri, sia in terapia intensiva (-1), dove per Covid si trovano ancora 22 pazienti, sia negli altri reparti (-8), dove per il Coronavirus vengono curate 575 persone.
I cittadini in isolamento domiciliare sono 47.417.
Sono 3, di cui uno avvenuto oggi, i nuovi decessi di persone positive registrati, che portano il totale dei deceduti nella nostra regione con il Coronavirus a quota 13.150.
I pazienti guariti diventano, invece, complessivamente 960.627 (+1926 rispetto a ieri).

bollettino del 19 marzo 2022

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente