La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 5 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fra le scelte della Provincia, “la tangenziale di Verzuolo è la priorità delle priorità”

Prossimamente sarà attivato il “Tavolo Trasporti” per ottenere il ripristino della linea ferroviaria Cuneo-Saluzzo

La Guida - Fra le scelte della Provincia, “la tangenziale di Verzuolo è la priorità delle priorità”

Verzuolo – Nell’incontro dei giorni scorsi, convocato dalla Provincia di Cuneo, al quale ha ha partecipato anche il vicesindaco di Verzuolo Giampiero Pettiti, si è parlato della priorità della ‘tangenziale verzuolese’. Dal municipio sottolineano che “se la ‘pedemontana Cuneo-Saluzzo’ è prioritaria tra le scelte viarie che la Provincia ha trasmesso alla Regione, la ‘tangenziale di Verzuolo’ è la priorità delle priorità. Nell’incontro è stata evidenziata la necessità che nel bilancio preventivo 2022 della Regione Piemonte sia prevista la copertura del costo di progettazione (pari a 22.000 euri). Questo al fine di ottenere poi i fondi del Pnrr per la realizzazione dei lavori di circa 4 chilometri con un costo di 20 milioni di euro (valutazione economica prima della crisi)”.
Se realizzata, la tangenziale  favorirà le imprese del territorio verzuolese e quelle della valle Varaita.
Inoltre, garantirà la sicurezza dei centri abitati con conseguenze positive anche sulla qualità della vita.
Prossimamente sarà attivato il “Tavolo Trasporti” anche per ottenere il ripristino della ferrovia Cuneo-Saluzzo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente