La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 10 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sì al ritorno di trote fario e iridee nelle acque della Granda

L'ultimo passaggio nel pomeriggio di oggi (mercoledì 16 marzo) in consiglio provinciale, con l'approvazione delle nuove linee guida sollecitate alla Regione

La Guida - Sì al ritorno di trote fario e iridee nelle acque della Granda

Cuneo – Sì al ritorno delle trote fario e iridee anche nelle acque pensabili della Granda: nella seduta-sprint di oggi (mercoledì 16 marzo) il consiglio provinciale ha approvato all’unanimità il provvedimento che accoglie le disposizioni regionali (sollecitate dalla Provincia stessa e approvate a Torino lunedì 14 marzo) per l’immissione di queste specie ittiche, anche se considerate “non autoctone”, nei nostri fiumi e laghi.
I nuovi provvedimenti concretizzano quanto contenuto nel decreto “Milleproroghe”, che in materia di gestione ittica delle acque rinvia di due anni il divieto di immissione di fario e iridee. E così in provincia di Cuneo sarà di nuovo permessa l’immissione delle due specie ittiche, considerate “alloctone” ma pure utilizzate da decenni nelle acque locali, insieme alla trota mediterranea e alla trota marmorata. La questione aveva suscitato un ampio dibattito, soprattutto tra gli appassionati di pesca sportiva, che considerano fuori luogo e penalizzante un tale divieto.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente