La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Presto a Ceva un ambulatorio di Cardiologia

Il direttore generale Giuseppe Guerra ha annunciato anche la riapertura tra un mese dell’Oculistica e il potenziamento dell’ambulatorio di Ortopedia

La Guida - Presto a Ceva un ambulatorio di Cardiologia

Ceva – La riapertura tra un mese, Covid permettendo, dell’Oculistica e un ambulatorio di Cardiologia attivo tre giorni la settimana a partire dal prossimo mese di maggio. Queste le novità annunciate dal direttore generale dell’Asl Cn1 Giuseppe Guerra (accompagnato dal direttore sanitario di Azienda Mirco Grillo), in un incontro presso l’ospedale di Ceva, alla presenza dei sindaci di Ceva, Garessio e Mondovì.

In apertura Carlo Muzzulini, primario di Medicina Interna ma oggi in veste di presidente di Abacus (“Gli Amici di Busca e gli Amici di Ceva Uniti e Solidali” Onlus), ha ricordato la solidarietà di tanti cittadini soprattutto durante la pandemia e i recenti investimenti del sodalizio sull’ospedale: il raffrescamento del terzo piano di Medicina, i tapis roulants per la Riabilitazione, oltre alla donazione dei televisori per l’Hospice di Busca e l’Oncologia di Mondovì.

Il direttore generale ha poi affrontato il tema della carenza di medici, abbastanza generalizzata nelle aree di Medicina d’Urgenza, Oncologia, Medicina Interna. “Stiamo mettendo in atto – dice – tutte le strategie per portare nell’Asl Cn1 nuovi specialisti, ma la strada è in salita.” Presto sarà anche bandito il concorso per la selezione del nuovo Direttore del Distretto di Mondovì-Ceva, insieme a quello di Fossano.

Altre novità sull’ospedale di Ceva: il potenziamento dell’ambulatorio di Ortopedia e, sul fronte Riabilitazione (l’attività è ripresa), “più spazi, personale e formazione di alto livello, creando una rete con altre realtà”, come sottolinea il direttore Marco Quercio.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente