La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 3 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Il futuro dell’Unione Europea dopo la Guerra in Ucraina”

Incontro sabato 12 marzo alle 15 nel Salone d’Onore del Municipio

La Guida - “Il futuro dell’Unione Europea dopo la Guerra in Ucraina”

Cuneo – Il Comune di Cuneo e lo Europe Direct Cuneo Area Piemonte sud ovest aderiscono a “Cities stand with Ukraine”, manifestazione europea a favore dell’Ucraina promossa da Eurocities, l’associazione nata nel 1986 che raggruppa oggi più di 140 grandi città di 39 paesi dell’area europea con l’obiettivo di creare una rete in grado di rafforzare il ruolo cruciale dei governi locali nell’ambito della struttura a più livelli della governance europea, sensibilizzando le istituzioni europee sul tema delle politiche urbane e favorendo lo scambio di informazioni, i progetti, le collaborazioni e le migliori pratiche tra le città.

Per sostenere l’Ucraina con un grande e unico messaggio di pace, sabato 12 marzo in tutte le città europee aderenti ad Eurocities, saranno organizzate iniziative di sostegno e momenti di incontro.

A Cuneo, sabato 12 marzo alle 15 presso il Salone d’Onore del Palazzo Municipale, si terrà un incontro dal titolo “Il futuro dell’Unione Europea dopo la guerra in Ucraina”. Interverranno Federico Borgna, Sindaco di Cuneo, Presidente della Provincia e membro del Comitato Europeo delle Regioni, il Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Spedale e Franco Chittolina (Apice). L’incontro è aperto a tutti, per l’accesso è necessario avere il Green Pass.

La città di Cuneo sarà presente anche in piazza a Firenze per la manifestazione principale.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente