La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 3 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La marcia in via Roma a piedi scalzi per l’Ucraina

La manifestazione promossa dai Radicali di Cuneo per la pace e contro l'invasione di Putin sabato alle 17 a Cuneo

La Guida - La marcia in via Roma a piedi scalzi per l’Ucraina

Cuneo – È un invito a tutti i cittadini cuneesi e anche a tutte le forze politiche di abbandonare divisioni e manifestare insieme per la pace e contro l’invasione di Putin dell’Ucraina. Lo fa l’Associazione Radicali Cuneo Gianfranco Donadei per sabato 5 marzo dalle 17 in poi in via Roma angolo piazza Galimberti. Alle 18, uno sparuto numero di attivisti (causa restrizioni Covid) percorrerà il tratto tra la piazza Galimberti ed il Palazzo comunale a piedi nudi, “per simboleggiare la nudità del popolo Ucraino rispetto alla potenza militare Russa”.
Hanno aderito alla manifestazione anche il circolo del Partito Democratico di Cuneo, l’Associazione Free Tibet Italia Onlus, Amnesty nternational Cuneo e Se non ora quando?
“Invitiamo tutti i cittadini, i partiti, i gruppi politici, le associazioni, i sindacati, il Sindaco Federico Borgna, gli assessori, i consiglieri comunali i radicali – spiegano i Radicali – prescindendo dalle differenze e dall’imminente campagna elettorale, ad unirsi a noi con le loro bandiere e con le bandiere Ucraine e dell’Unione Europea, contro il dittatore Vladimir Putin e per chiedere forti sanzioni in sostegno del popolo Ucraino. Stringiamoci intorno a chi è barbaramente sotto attacco. Dimostriamo che tutti i cuneesi condannano la guerra di aggressione senza eccezioni. Non basta invocare la pace serve parteggiare e solidarizzare per un popolo vessato da un dittatore”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente