La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 30 novembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Medaglia di bronzo per Marco Barale nei Mondiali giovanili

La staffetta maschile azzurra sale sul terzo gradino del podio nei campionati iridati Giovani di biathlon che si svolgono a Soldier Hollow, negli Stati Uniti

La Guida - Medaglia di bronzo per Marco Barale nei Mondiali giovanili

Soldier Hollow – Marco Barale conquista una splendida medaglia di bronzo nei campionati mondiali giovanili di biathlon in corso di svolgimento a Soldier Hollow, negli Stati Uniti. Il cuneese delle Fiamme Oro è salito sul terzo gradino del podio martedì 1° marzo insieme ai compagni della staffetta, l’altoatesino Christoph Pircher e il valdostano Nicolò Betemps alle spalle della Norvegia e della Germania.

Una gara condotta subito in testa grazie a Barale (10° nella gara individuale a inseguimento), capace di usare al meglio l’unica ricarica in piedi e lasciare all’altoatesino della Val Ridanna un vantaggio di 4″ sulla Svizzera e soprattutto una ventina scarsi su Germania e il resto della compagnia. Il classe 2003 gestisce bene le ricariche (1+2) mentre dietro la Svizzera salta e Germania e Norvegia non recuperano, complice un’ottima ultima tornata dell’azzurro. Si arriva così all’ultimo cambio con Betemps che eredita 18″ su Frey (Norvegia) e lo spauracchio Engelmann (Germania, tre podi in tre gare). Il quinto poligono è quello fatale per le velleità di vittoria: il valdostano sbaglia sul quarto e, forse causa un problema nello scaricare il colpo, perde diversi secondi: la Norvegia va via e Engelmann, scatenato sugli sci, morde dietro sulle code. Nell’ultimo poligono la Norvegia sbaglia due volte ma nessuno ne approffita e il poliziotto, non performante sugli sci come nell’inseguimento, deve inchinarsi al ritorno della Germania (+9″) rialzandosi nel finale (+42″).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente