La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

1,5 milioni per 22 Comuni cuneesi per i danni dell’alluvione 2019

Interventi di ripristino di strade, ponti, edifici, infrastrutture e altre opere pubbliche danneggiate

La Guida - 1,5 milioni per 22 Comuni cuneesi per i danni dell’alluvione 2019

Cuneo – Sono più di 1,5 milioni di euro per 22 interventi di ripristino di strade, ponti, edifici, infrastrutture e altre opere pubbliche danneggiate dalle alluvioni nel 2019, Sono i contributi messi a disposizione dei Comuni cuneesi e fanno parte di un totale di 15.771.784 euro di contributi per 196 interventi in tutto il Piemonte.

Nei prossimi giorni i Comuni e le Province riceveranno dagli uffici tecnici regionali la comunicazione con la richiesta della documentazione necessaria per ottenere l’erogazione del contributo.
Gli interventi previsti nel Cuneese riguardano i Comuni di Caramagna Piemonte, Cervere, Cherasco, Gorzegno, Gottasecca, Levice, Ormea, Piasco, Prunetto, Rittana, Roburent, Roccabruna, Saliceto, Saluzzo, Sinio, Sommariva del Bosco, Torre Bormida, Torre Mondovì, Villar San Costanzo, oltre alla Provincia, che riceve un contributo per la sistemazione di tratti di strade provinciali danneggiate.

L’elenco dei beneficiari comprende:

CARAMAGNA PIEMONTE Consolidamento scarpata di valle s.c. del Rovarino, lungo torrente Rovarino
CERVERE Realizzazione tratto di difesa  spondale sinistra fiume Stura di  Demonte a protezione Canale Pertusata e movimentazione materiale litoide
CHERASCO Ripristino manto e regimazione acque superficiali lungo la s.c. Pittamiglio
GORZEGNO Sistemazione  idraulica fiume Bormida nel tratto tra i ponti comunali della sc Gorzegno-Prunetto
GOTTASECCA Sistemazione T. Uzzone in Loc. Valle per la messa in sicurezza delle opere di difesa spondale
LEVICE Interventi di sistemazione idraulica del Fiume Bormida per la messa in sicurezza della Loc. Stravacatore
ORMEA Lavori di regimazione acque superficiali, riprofilatura versante, consolidamento parete rocciasa s.c. Altramella
PIASCO RIPRISTINO FUNZIONALITA RIVO FONTANA BIANCA completamento
PROVINCIA DI CUNEO S.P.234 – COMUNE/I DI CRISSOLO – CROLLO DI BANCHETTONE
PRUNETTO Interventi di sistemazione idraulica del Fiume Bormida per il completamento della messa in sicurezza delle Loc. Mosca e Grassi  e del ponte e sc Mosca
RITTANA Sistemazione idraulica affluente di sinistra del rio di Rittana (Vallone Magnuna) nell’abitato di San Mauro (completamento)
ROBURENT Pulizia briglia a pettine presente alla confluenza rio Gariè-rio Matte
ROCCABRUNA Consolidamento scarpata di valle della s.c. Linguadoca e difesa in sponda sx del combale Duc
SALICETO Sistemazione idraulica fiume Bormida per la messa in sicurezza impianti sportivi ed area artigianale in Loc. Sattamini
SALUZZO ripristino sezione di deflusso rio Torto, combale Santo e rii minori
SINIO Manutenzione idraulica rio Grillo
SOMMARIVA DEL BOSCO Erosione spondale sponda idrografica destra rio di Pocapaglia, in prossimità del parco San Marcellino
TORRE BORMIDA Intervento di sistemazione idraulica del rio Lacciacode
TORRE MONDOVI’ Cedimento muro di sostegno s.c. via Ascheri
VILLAR SAN COSTANZO Ripristino muro di contenimento lungo Via Combale in sponda sx del torrente Tallù

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente