La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 29 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Carola Quaranta, campionessa italiana di Biathlon

Nel maschile secondo e terzo gradino del podio per i cuneesi Michele Carollo e Nicola Giordano

La Guida - Carola Quaranta, campionessa italiana di Biathlon

Valdidentro – Carola Quaranta, l’atleta dello sci club Alpi Marittime campionessa italiana di Biathlon nella categoria Aspiranti. La giovane cuneese ha chiuso con il tempo finale 31’16.4 e tre errori al poligono (1+2+0+0) la gara di ieri, sabato 5 febbraio, a Valdidentro in provincia di Sondrio nella 5ª tappa della Coppa Italia Fiocchi ed il Campionato Italiano Giovani, in una giornata di sole, a tratti ventosa, e organizzazione impeccabile da parte dello sci club Alta Valtellina che ha tirato a lucido la pista e preparato nel migliore dei modi il poligono affinché fosse tutto pronto per ospitare le competizioni tricolori.
Carola Quaranta paga qualche errore di troppo al poligono (1+3+0+4) ma fa registrare il miglior tempo sugli sci e vince il titolo. 13° posto per l’altra cuneese Fabiola Miraglio Mellano (Alpi Marittime).

Nel maschile vince l’altoatesino Adam Ferdick (Anterselva) ma il podio è completato dai cuneesi dello sci club Alpi Marittime Michele Carollo e Nicola Giordano, rispettivamente secondo e terzo che hanno pagato le folate di vento che battevano sul poligono. Ai piedi del podio un altro cuneese Paolo Barale (Alpi Marittime), che nonostante i 7 errori al poligono ha fatto registrare il secondo miglior tempo sugli sci. Al 23° posto Peano Tommaso (Alpi Marittime).

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente