La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 30 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgo, firmato il Protocollo d’intesa per la costituzione del Distretto Urbano del Commercio

Oltre al Comune sono coinvolte le associazioni di categoria e diversi enti operanti sul territorio

La Guida - Borgo, firmato il Protocollo d’intesa per la costituzione del Distretto Urbano del Commercio

Borgo San Dalmazzo – Mercoledì 2 febbraio nella sala consiliare è stato firmato il protocollo d’intesa per la costituzione del Distretto Urbano del Commercio di Borgo San Dalmazzo. La firma del protocollo d’intesa è l’atto formale che sancisce ufficialmente l’attivazione del Distretto e dà il via alle azioni e alle attività che il Distretto porterà avanti nel prossimo triennio, in base al programma strategico, per incentivare la cooperazione e la valorizzazione del territorio e del commercio locale mediante un lavoro in sinergia tra le istituzioni coinvolte e le attività commerciali aderenti.

Erano presenti per il Comune, capofila del progetto, il Sindaco Gian Paolo Beretta e l’Assessore al Commercio Anna Bodino e per Confcommercio il Presidente Luca Chiapella in rappresentanza anche della Camera di Commercio di Cuneo. Oltre alla Confcommercio hanno sottoscritto il protocollo d’intesa: Confesercenti, Confartigianato, CNA, Coldiretti, ATL del Cuneese, Associazione commercianti locali ABCDoc, Ente Fiera Fredda, Associazione Santuario di Monserrato, Consulta Giovani, l’Istituto Comprensivo S. Grandis, e i presidenti dell’Unione Montana Valle Stura e dell’Unione Montana Alpi Marittime.  Tutti questi soggetti si sono impegnati a fornire la loro fattiva collaborazione per la definizione e la realizzazione del progetto di costituzione del Distretto Urbano di Borgo San Dalmazzo promuovendolo nelle sedi di loro competenza.

I Distretti del Commercio istituiti dalla Regione Piemonte rappresentano uno strumento innovativo nel quale gli enti pubblici, i cittadini, le imprese e le formazioni sociali liberamente aggregati sono in grado di fare del commercio un fattore di innovazione, integrazione e valorizzazione di tutte le risorse di cui dispone  un territorio per accrescere l’attrattività, rigenerare il tessuto urbano e sostenere la competitività delle imprese commerciali, anche attraverso interventi integrati per lo sviluppo dell’ambiente urbano di riferimento.

La firma del protocollo d’intesa rappresenta quindi un importante passaggio per rendere operativo il Distretto e poter iniziare un lavoro congiunto per valorizzare in modo integrato il commercio e incentivare lo sviluppo e l’attrattività del nostro territorio, in particolare in un momento come questo in cui la crisi da Covid-19 richiede nuovi strumenti per poter affrontare il grande cambiamento che le imprese e la società dovranno affrontare.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente