La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 3 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Affidati a un’impresa di Modena i lavori per la nuova scuola di Costigliole Saluzzo

L’opera avrà un costo di oltre 4 milioni e mezzo di euro, lavori dall'estate

La Guida - Affidati a un’impresa di Modena i lavori per la nuova scuola di Costigliole Saluzzo

Costigliole Saluzzo – Cominceranno a inizio estate i lavori per la realizzazione del nuovo polo scolastico di Costigliole. Saranno realizzati dalla Iti Spa di Modena. L’importo a base d’asta dell’opera è di 4 milioni 560 mila euro, a cui si aggiungono 60 mila euro di oneri di sicurezza. Il progetto si è classificato primo nella graduatoria degli edifici scolastici della Regione Piemonte.
Il progetto riguarda sia le elementari sia le medie, che troveranno “casa” nello stesso edificio. Si prevedono, oltre alle aule, una nuova palestra, locali per laboratori, musica e discipline specialistiche, ma anche ampi spazi per la socializzazione. Il polo scolatico si integra con la vicina area sportiva e il salone polivalente adiacenti la strada Provinciale, e permetterà di completare il processo di modernizzazione di quell’importante area, qualificandone i servizi di pubblica utilità.

Dichiara il sindaco Fabrizio Nasi: “Un edificio innovativo, pensato per valorizzare l’interazione tra interno ed esterno, garantendo così ai ragazzi, pur nel cuore del paese, di avere un contatto diretto con la natura. Siamo soddisfatti del risultato finale del progetto perché ci consegna una scuola con spazi adeguati a tutte le esigenze, funzionale e moderna”.

L’aspetto energetico, dalle carte, emerge con particolarmente rilevanza: la nuova costruzione, infatti, oltre a rispettare tutti i dettami antisismici, è stata progettata per garantire una totale sostenibilità, offrendo il massimo comfort a studenti, insegnanti e operatori. Il benessere ambientale sarà garantito anche dalla presenza di erba e alberi: l’attuale cortile terrazzato, infatti, lascerà spazio ad aree verdi, che fungeranno da collegamento tra la Scuola infanzia e l’Istituto comprensivo. In queste settimane è in corso un dialogo costruttivo con il dirigente scolastico, così da verificare tutte le fasi che accompagneranno i lavori.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente