La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 21 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il ruolo dei laici nella Chiesa, l’ultimo tema del Sinodo di Cuneo e di Fossano

Si avviano alla conclusione le Assemblee sinodali, ora il vescovo Delbosco nominerà un gruppo che lo accompagnerà nella stesura del Libro Sinodale

La Guida - Il ruolo dei laici nella Chiesa, l’ultimo tema del Sinodo di Cuneo e di Fossano

Cuneo – Venerdì 21 gennaio, nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate, si è tenuta la quinta Assemblea sinodale in presenza. Dopo l’iniziale momento di preghiera e la meditazione di mons. Delbosco, si sono votate le proposizioni sulla figura del prete. La serata ha visto poi l’ascolto e il confronto sulle sei proposizioni dedicate al Ruolo dei laici nella Chiesa, presentate nella serata on-line del 14 gennaio.

È emerso il principio fondamentale del Concilio Vaticano II sul tema del laicato, ossia la priorità dell’impegno di testimonianza nel mondo: essere luce e sale per il mondo attraverso la vita professionale, l’impegno sociale e politico, la vita di famiglia, lo studio e tutto quanto fa parte della vita sociale e culturale.

Da qui deriva l’esigenza di formazione culturale e teologica all’altezza del tempo. È stata ribadita la necessità di laici che svolgano servizi pastorali all’interno della comunità e sul piano dell’educazione e animazione sociale, in continuità con la tradizione locale di parrocchie e diocesi. Pareri divergenti si sono avuti sulla remunerazione economica degli operatori pastorali.

È stata proposta l’idea di votare un Gruppo di attuazione del Sinodo per aiutare il vescovo nella ricerca di percorsi per attuare gli orientamenti emersi e poi per mantenersi fedeli, nella stesura del Libro sinodale, a quanto lo Spirito ha suscitato. Il vescovo nominerà un gruppo che lo accompagni verso la stesura del Libro Sinodale. Prossimo appuntamento l’Assemblea conclusiva a Cuneo nella chiesa di San Paolo venerdì 18 febbraio.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente