La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il 30 gennaio al Mauriziano vaccini “last minute” per over 50

Un evento riservato a quanti non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale

La Guida - Il 30 gennaio al Mauriziano vaccini “last minute” per over 50

TorinoGli over50 con obbligo vaccinale hanno tempo fino al 31 gennaio per ricevere la prima dose di vaccino ed essere in regola con il Green pass in vista del 15 febbraio quando, per legge, dovranno esibirlo al datore di lavoro. Tutti gli over50 che hanno manifestato la volontà di essere vaccinati sono stati già convocati dalla Regione entro fine gennaio. Per coloro che non hanno ancora aderito, invece, l’Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino ha promosso una speciale Open night domenica 30 gennaio (dalle 20 alle 24): un evento “last minute” aperto agli over 50 di tutto il Piemonte che non hanno ancora avuto la prima dose (e, per chi lo desidera, anche ai cittadini tra 12 e 49 anni). È possibile partecipare attraverso il portale www.ilPiemontetivaccina.it, 400 i posti disponibili, il vaccino somministrato sarà Pfizer. Ai vaccinandi durante il proprio percorso lungo la galleria verrà anche offerto un momento musicale dal vivo (sax, flauto, violino e pianoforte). Come di consueto, la disposizione del percorso vaccinale sarà articolata nella ampia galleria del corridoio Turati all’interno dell’ospedale con ingresso da Largo Turati 62, muniti di documento d’identità in corso di validità e di tessera sanitaria.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente