La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Da corso Giolitti e corso Brunet fino a piazza Boves senza acqua dalle ore 20

Fino alle 6 del mattino di domani giovedì 27 gennaio, centro Cuneo completamente senza acqua e il centro storico con scarsa pressione

La Guida - Da corso Giolitti e corso Brunet fino a piazza Boves senza acqua dalle ore 20

Cuneo – Manca poco. Dalle ore 20 di queasta sera, mercoledì 26 gennaio alle 6 del mattino di domani giovedì 27 gennaio, il centro storico di Cuneo e non solo rimarrà senza acqua.
Si sarà infatti un importante intervento da parte dell’Acda che deve fare lavori urgenti di manutenzione straordinaria sull’acquedotto di Cuneo. Lavori che non sono più rimandabili e che consistono nella sostituzione di alcune valvole a saracinesca sulle principali tubazioni di distribuzione della città.
Dopo lunghe analisi e simulazioni si è deciso di intervenire di notte per diminuire al massimo i disagi per tutti, dalle singole abitazioni agli esercizi commerciali, ai bar e ai ristoranti del centro storico. Si prevede, indicativamente dalle 20 di mercoledì 26 sino alle 6 di giovedì, di svolgere tutti i lavori e di togliere pertanto l’acqua a tutte le utenze in due maniere però diverse. Ci sarà una completa mancanza di alimentazione all’acquedotto per la dorsale lato Stura nel tratto compreso tra corso Giolitti e piazza Seminario e per quella lato Gesso nel tratto tra corso Brunet e piazza Boves. Più precisamente sono interessati tutti gli utenti nel poligono delimitato da corso Giolitti fino a corso Nizza per salire fino a via Monsignor Peano (dunque corso Brunet è escluso) e fino a viale Angeli compresa  tutta la zona di Tetto Cavallo fino a piazza Boves e via Peveragno per poi proseguire su un tratto di via Savigliano e poi in piazza Galimberti fino a via Cesare Battisti, corso Soleri  fino a corso IV novembre e richiedere l’area al piazzale della Libertà e corso Giolitti.

Le utenze comprese invece tra piazza Boves, piazza Seminario e piazza Torino dovrebbero invece registrare una riduzione generale della pressione dell’erogazione dell’acqua ma non l’interruzione continua del servizio. Al massimo potrebbero essere delle interruzioni complete ma solo momentanee. E l’area e quella che prosegue sul lato Gesso da piazza Boves fino a piazza Torino e sul lato Stura da corso Soleri fino al piazza Torino nel poligono compreso tra via Peveragno, lungogesso corso Giovanni XXIII, lungostura corso Kennedy fino a corso Soleri. 

“Abbiamo riscontrato in conseguenza di un recente intervento per una perdita su un allaccio di un utente in piazza Galimberti un problema relativo alla manovrabilità di alcune valvole dell’infrastruttura principale – spiega Andrea Ponta, responsabile dell’Area Gestione operativa di Acda -. I lavori sono indifferibili ed hanno come obiettivo il ripristino ed il potenziamento della funzionalità e dell’affidabilità della rete di distribuzione cittadina dell’acqua potabile. Le squadre impegnate nella manutenzione straordinariadovrebbero terminare e ripristinare il servizio entro dieci ore, se non ci saranno, come crediamo, particolari problemi tecnici. Auspicando che l’intervento possa procedere senza intoppi, Acda Spa si scusa per il momentaneo disservizio”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente