La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

È di un uomo il cadavere ritrovato sui binari ferroviari

Sono in corso i controlli della Polizia Ferroviaria, ma la morte protrebbe risalire intorno alle 6 di questa mattina

La Guida - È di un uomo il cadavere ritrovato sui binari ferroviari

Fossano – Potrebbe essere il corpo di un uomo nato nel 1979 dichiarato scomparso da qualche giorno a Torino, il cadavere individuato intorno alle 13, in piena campagna nei pressi di Genola, sui binari della tratta ferroviaria tra Fossano e Savigliano. Sui resti la Polizia Ferroviaria non ha trovato alcun documento di riconoscimento che potesse far risalire alla sua identità e per questo sono ancora in corso le verifiche. Il decesso, potrebbe essere ricondotto alle 6 di questa mattina, al passaggio del primo convoglio. Poi il ritrovamento alle 13 da parte del personale del treno 3126 che stava percorrendo su quei binari. Il transito del convoglio successivo 26765 è stato immediatamente bloccato con conseguenti disagi del caso. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente