La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La provincia conta un settimo dei positivi di tutto il Piemonte

Continua il lento calo del numero dei nuovi casi di persone positive al Covid-19, oggi sono 1.668 con un decesso

La Guida - La provincia conta un settimo dei positivi di tutto il Piemonte

Cuneo – Continua il lento calo del numero dei nuovi casi di persone positive al Covid-19. Oggi sabato 22 gennaio sono 1.668 i casi (erano stati 1.729 nella giornata di ieri e 2.022 giovedì). Si aggiunge un morto che fa salire i  decessi di persone positive al Covid rimane in provincia a 1.539.

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 13.378 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 11.469 dopo test antigenico), pari al 13,6% di 98.285 tamponi eseguiti, di cui 84.709 antigenici. Dei 13.378  nuovi casi gli asintomatici sono 11.518 (86,1%) Il totale dei casi positivi diventa 784.709, di cui un settimo 109.588 in provincia di Cuneo.
I ricoverati in terapia intensiva sono 142 (+0 rispetto a ieri) I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.085 (+32 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 170.753. I tamponi diagnostici finora processati sono 13.569.321 (+98.295  rispetto a ieri).
Sono 11 in più i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 12.451 deceduti risultati positivi al virus,  di cui 1.539 a Cuneo.
I pazienti guariti diventano complessivamente 599.278 (+ 12.872 rispetto a ieri), di cui 86.130 a Cuneo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente