La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 28 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In attesa del “plateau” dei contagi, l’incidenza nuovi casi aumenta ancora

L’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è di 2215,6, in lieve aumento (+ 2,1%)

La Guida - In attesa del “plateau” dei contagi, l’incidenza nuovi casi aumenta ancora

Cuneo – In attesa del nuovo report settimanale che decreterà se il Piemonte riesce a stare in zona gialla o se scatterà l’arancione, e mentre gli esperti confermano che si sta raggiungendo proprio in questi giorni il cosiddetto plateau, ossia in un periodo in cui le infezioni sono stabili, e dunque in possibile discesa futura, arrivano i dati ufficiale dell’incidenza nella settimana dal 10 al 16 gennaio che è ancora in salita. L’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è di 2215,6, in lieve aumento (+ 2,1%) rispetto a 217,1 della settimana prima.  Si tratta in realtà dell’aumento più contenuto delle ultime settimane, in linea con quanto accade nel resto del Paese ed in Europa.
L’incidenza della fascia di età 19-24 anni scende a 3165,6 con una diminuzione del 26,9 % rispetto alla settimana precedente.
Nella fascia 25-44 anni l’incidenza è di 3109,3 (-4,2%).
Nella fascia 45-59 anni si attesta a 2.341 (-0,1%).
Nella fascia 60-69 anni l’incidenza è 1.407,6 (+0,4%).
Tra i 70-79 anni l’incidenza è invece di 921,5 (+3,5%).
La fascia over80 è quella con l’incidenza più bassa, seppur in crescita: 812 questa settimana (+39,7%).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente