La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 21 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un incontro per la Giornata del dialogo tra cattolici ed ebrei

Martedì 18 gennaio alle 17.30 nel Vescovado nuovo di Cuneo e online

La Guida - Un incontro per la Giornata del dialogo tra cattolici ed ebrei

Cuneo – In occasione della trentatreesima Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei a Cuneo si tiene un incontro in forma mista, in presenza e online, domani (martedì 18 gennaio) alle 17,30 nell’Aula magna del Vescovado nuovo, in via Amedeo Rossi 28.
Intervengono Marco Cassuto Morselli, curatore dell’iniziativa editoriale “La Bibbia dell’amicizia”, insieme a Maria Teresa Milano, ebraista, e don Bruno Mondino. Per chi partecipa in presenza è necessario il green pass rafforzato; chi vuole accedere alla modalità online può collegarsi sul canale YouTube della Diocesi di Cuneo e di Fossano.
“Questo appuntamento annuale ha scandito un dialogo sincero e costruttivo nel quale non solo ci si è conosciuti meglio, ma sono stati fatti passi notevoli di comprensione reciproca”. Così don Bruno Mondino, Direttore dell’Ufficio per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Curia diocesana di Cuneo, introduce la trentatreesima Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei. La citazione del profeta Geremia “Realizzerò la mia buona promessa” (Ger 29,10) è il titolo che guida questa edizione.
“La lettera di Geremia – scrive la Commissione per l’Ecumenismo e il dialogo della Conferenza Episcopale Italiana – è un testo che, letto a due voci in questa giornata, può aiutarci a collocare la nostra esperienza di fede nell’odierna stagione di cambiamento d’epoca. I temi della ricostruzione, della speranza, del dialogo con le realtà che ci circondano, il confronto con l’altro, anche con lo straniero, possono fornire spunti importanti rispetto al modo di abitare la terra: un’ottima occasione di confronto e di dialogo”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente