La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 21 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Biathlon, nel bellunese i cuneesi centrano buoni risultati

Alessia Gautero si conferma inarrestabile, quinta Fabiola Miraglio Mellano. Michele Carollo si impone tra gli aspiranti, terzo Nicola Giordano. Primo successo stagionale Giovani per Marco Barale

La Guida - Biathlon, nel bellunese i cuneesi centrano buoni risultati

Cuneo – Nella prima giornata di gare ieri (sabato 15 gennaio) in Val di Zoldo (Belluno), per la Coppa Italia Fiocchi memorial Arduino Costantin proposta dallo Sci club Valzoldana in collaborazione con le Fiamme Oro di Moena, alle “mass start” sono state buone le prestazioni degli atleti cuneesi.
Tra le Aspiranti Carlotta Gautero (nella foto sopra) si è dimostrata inarrestabile: nonostante qualche errore al poligono (2+1+1+0) dimostra di essere la più forte da battere. Al 5° posto la compagna di squadra, Fabiola Miraglio Mellano (Alpi Marittime) con un ritardo di 2’45.9. Prova quasi perfetta per Michele Carollo (Alpi Marittime) tra gli Aspiranti: il cuneese fa la voce grossa e fa il vuoto dietro di sè. Terza piazza per Nicola Giordano (Alpi Marittime) che paga qualche errore di troppo al poligono (1+1+1+3). A seguire Paolo Barale (Alpi Marittime) che in zona poligono commette qualche errore (2+2+5+1) e chiude in 9ª posizione, mentre al 12° posto chiude Nicolò Aime (Alpi Marittime). 20ª posizione, a 5’43.0 dalla vetta, Tommaso Peano (Alpi Marittime). Tra le Giovani femminile, la cuneese Francesca Brocchiero (Alpi Marittime) è 9ª nella gara vinta dalla valdostana Alice Pacchiodi; 15ª piazza per Michela Salvagno (Alpi Marittime).
Primo successo stagionale nella categoria Giovani per il cuneese Marco Barale (Fiamme Oro), che si lascia alle spalle l’altro piemotese Riccardo Fenoglio per soli 5”. Tra gli Junior, 2° e 3° posto per i cuneesi Stefano Canavese (Esercito) e Thomas Daziano (Fiamme Oro) nella gara vinta dal fruilano Fabio Cappellari. Sorrisi anche nella seconda sprint femminile per quanto riguarda la Ibu Junior Cup ospitata Pokljuka (Slovenia): ottima la prova della cuneese Gaia Brunetto, giunta sesta al traguardo staccata di 38.6” dalla vincitrice, la ceca Tereza Jandova. Per l’atleta dell’Esercito classe 2001 è arrivato un solo errore nella serie in piedi, decimo tempo assoluto sugli sci. Buone prestazioni anche per l’altro piemontese in gara, Nicolò Giraudo (Alpi Marittime), che entra in zona punti: per lui 37ª posizione finale (2+1).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente