La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Polizia stradale: in un anno accertate 12.200 infrazioni al Codice della strada

Nel 2021 ritirate 258 patenti di guida e 281 carte di circolazione e decurtati 12.256 punti dalla patente

La Guida - Polizia stradale: in un anno accertate 12.200 infrazioni al Codice della strada

Cuneo – Accertate 12.200 infrazioni al Codice della strada (30% in più rispetto al 2020); ritirate 258 patenti di guida e 281 carte di circolazione e decurtati 12.256 punti dalla patente di guida; eseguiti 431 provvedimenti di fermo/sequestro amministrativo a fronte dei 268 del 2020 (+60%). Questa in estrema sintesi il bilancio dell’attività della sezione della Polizia stradale di Cuneo nel 2021.
La sezione si compone di 120 operatori divisi tra uffici sezionali, sottosezioni di Mondovì e Bra e distaccamento di Saluzzo. Da luglio 2021 il distaccamento di Ceva è stato convertito in “sportello avanzato” della Questura di Cuneo. Nel corso del 2021 sono state espresse complessivamente oltre 9.000 pattuglie nell’ambito degli itinerari autostradali dell’autostrada A\6, A\33 e nella viabilità ordinaria.
Sono stati elevati oltre 1.200 verbali per eccesso di velocità (in aumento di circa il 50% rispetto al 2020). Per quanto riguarda la repressione della guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, sono risultati in stato di ebbrezza 83 conducenti, dato in aumento del 10% rispetto al 2020, e 14 persone sono state denunciate per guida in stato di alterazione conseguente all’assunzione di sostanze stupefacenti.
Sulle autostrade A\6 e A\33, dove la sezione di Polizia Ssradale di Cuneo opera in esclusiva, si sono verificati e rilevati nel 2021 complessivamente 295 incidenti (in aumento del 15% rispetto al 2020). Gli incidenti con esito mortale rilevati, sempre in ambito autostradale, sono stati 3, a fronte di uno rilevato nel 2020, e gli incidenti con feriti sono stati 71, mentre nel 2020 sono stati 63 (+12,5%).
Complessivamente nel 2021 si sono verificati in provincia 44 incidenti stradali con esito mortale, con un incremento del 25% rispetto al 2020; 47 sono state le persone decedute per incidente stradale, rispetto alle 40 del 2020 (+18%).
Inoltre la Polizia stradale svolge attività di prevenzione e di informazione sulla sicurezza stradale nelle scuole e in occasione di eventi pubblici.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente