La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 2 ottobre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Kranjska Gora: Marta Bassino terza dopo la prima manche

Prima uscita nel 2022 per la sciatrice borgarina che sulla neve slovena nello scorso anno trovò una storica doppietta di vittorie

La Guida - Kranjska Gora: Marta Bassino terza dopo la prima manche

Kranjska Gora – Era la prima a scendere lungo la pista Podkoren nel gigante femminile a Kranjska Gora, appuntamento in Slovenia di Coppa del Mondo di sci. La campionessa cuneese Marta Bassino ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 1’07″46 e ora attende la prova delle sue avversarie in vista della seconda prova in programma a partire dalle 12.30. Assente Federica Brignone, le altre italiane in gara sono Sofia Goggia, Elena Curtoni, Roberta Midali, Roberta Melesi, Vivien Insam e Ilaria Ghisalberti. La borgarina è tra le atlete più attese della giornata, essendosi imposta nella scorsa stagione in Slovenia con una storica doppietta in due giorni consecutivi.

Marta Bassino, con il pettorale numero 1, ha chiuso la prima manche con il tempo di 1’07″46, tempo condizionato da un errore commesso nella parte alta. La francese Tessa Worley, pettorale numero 2, ha chiuso con 15 centesimi di vantaggio sulla cuneese, mentre la leader di Coppa del Mondo, l’americana Mikaela Shiffrin, accusa un ritardo di ben 1’40” dalla transalpina. La svedese Sara Hector, pettorale numero sette, si porta al comando con 8 centesimi su Worley e 23 centesimi su Bassino. Resta indietro Sofia Goggia, a 2″46 dalla vetta provvisoria. Elena Curtoni fa segnare il 13° tempo provvisorio, a 1″55, poi diventato 19° al termine della prima manche.  Non qualificate Sofia Goggia, Roberta Midali, Roberta Melesi e Vivien Insam.

La classifica dopo la prima manche:

1) Sara Hector (Svezia) in 1’07″23

2) Tessa Worley (Francia)  a 8 centesimi

3) Marta Bassino (Italia) a 23 centesimi

4) Katharina Truppe (Austria) a 76 centesimi

5) Meta Hrovat (Slovenia) a 80 centesimi

6) Michelle Gisin (Svizzera) a 87 centesimi

7) Ana Bucik (Slovenia) a 97 centesimi

8) Valerie Grenier (Canada) a 1″

9) Coralie Frasse Sombet (Francia) a 1’24”

10) Tina Robnik (Slovenia) a 1’26”

Elena Curtoni è al 19° posto a 1″55, Mikaela Shiffrin al 14° a 1″48, Petra Vlhova al 15° a 1″51

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente