La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 8 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Cuneo attivi presto il comitato di tappa per il Giro d’Italia”

Appello di Confesercenti per l’appuntamento del 20 maggio prossimo con l'arrivo da Sanremo della carovana rosa

La Guida - “Cuneo attivi presto il comitato di tappa per il Giro d’Italia”

Cuneo – Un appello a “fare presto”, in vista di un appuntamento sportivo considerato di grande richiamo sul territorio, in primavera: la Confesercenti di Cuneo richiama l’amministrazione comunale e le altre realtà coinvolte alla costituzione del “comitato di tappa” per l’approdo del Giro d’Italia nel capoluogo della Granda, previsto per il prossimo 20 maggio. Il gruppo potrà gestire le operazioni organizzative e di accoglienza, oltre agli eventi che si possono prevedere nei mesi precedenti l’arrivo della gara ciclistica. Si tratta dell’arrivo per la tappa numero 13 del “Giro” 2022, da Sanremo a Cuneo.
“Un’occasione importante per la città di Cuneo e per tutto il territorio della Granda – sottolinea il presidente provinciale Confesercenti, Giuseppe Bonetto -, che devono prepararsi in tempo e nel modo più adeguato, per accogliere al meglio un evento di importanza mondiale come è la tappa del Giro d’Italia, vetrina di promozione turistica. L’evento sportivo è un volano di promozione, la città e la Granda devono sfruttare al meglio questa opportunità, tanto più che il nostro territorio ha molto da offrire agli appassionati di questo sport”.
Quella, poi, sarà anche la settimana del 69° raduno nazionale dei bersaglieri, a Cuneo dal 16 al 22 maggio con gli appuntamenti più significativi nello stesso fine settimana in cui passerà la “carovana rosa”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente