La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Entracque le emozioni del memorial Alessandro Biarese

Nella gara di apertura della stagione dello sci di fondo 154 atleti al via. Nella classifica di società le Alpi Marittime davanti a Valle Stura e Valle Pesio

La Guida - A Entracque le emozioni del memorial Alessandro Biarese

Entracque – Una splendida giornata di sole ha accompagnato l’esordio stagionale delle gare di sci di fondo al Centro di Fondo di Entracque. Di scena tutte le categorie per un totale di 154 atleti che si sono dati battaglia sul campo gara (in questa pagina alcune immagini nelle foto di Flavio Becchis). Lo sci club Alpi Marittime ha vinto la speciale classifica di società davanti allo sci club Valle Stura e lo sci club Valle Pesio. A seguire Valle Ellero, Valle Maira, Nordico Pragelato, Fiamme Gialle, Busca, Carabinieri, Fiamme Oro, Avis Borgo, Prali, Esercito, SottoZero.

La sprint senior-giovani maschile in tecnica libera ha visto prevalere Martino Carollo (Sc Alpi Marittime) davanti ai biathleti Marco Barale (Gs Fiamme Oro) e Stefano Canavese (Cs Esercito), al quarto posto Lorenzo Romano (Cs Carabinieri) che in qualifica aveva realizzato il miglior tempo.

Elisa Gallo (Gs Fiamme Gialle) ha vinto nella categoria femminile davanti a Francesca Brocchiero e a Matilde Salvagno entrambe dello sci club Alpi Marittime.

Podio tutto Alpi Marittime per la categoria Under 16 femminile con Carlotta Gautero che ha preceduto Matilde Giordano e Carola Quaranta. In campo maschile nella U16 la vittoria è andata a Edoardo Forneris (Sc Alpi Marittime) che ha preceduto Alessio Romano (Ski Avis Borgo) e Stefano Occelli (Sc Valle Stura). Anche tra le Under 14 femmine podio tutto Alpi Marittime Con Magalì Miraglio Mellano che ha vinto davanti a Luna Forneris e a Viola Camperi. Tra gli Under 14 maschi la vittoria è andata a Lorenzo Canavese (Sc Alpi Marittime) che ha preceduto Antonio Durando (Sc Valle Maira) e Nicola Giordano (Sc Alpi Marittime). 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente