La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 28 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Addio a Giacomo Bernardi, colonna del Gruppo Amici di Borgo Nuovo

Appassionato di cucina, era sempre in prima linea nell’organizzazione dei momenti di festa

La Guida - Addio a Giacomo Bernardi, colonna del Gruppo Amici di Borgo Nuovo

Borgo San Dalmazzo – Era una delle colonne del Gruppo Amici di Borgo Nuovo, sempre in prima linea nell’organizzazione di feste e momenti di ritrovo. Giacomo Bernardi, 82 anni, si è spento nelle prime ore di oggi (lunedì 27 dicembre) nella sua abitazione di via Giovanni XXIII. Da tempo era malato e le sue condizioni sono andate peggiorando nelle ultime settimane.

Originario di Vignolo, aveva lavorato all’Italcementi come meccanico-manutentore. Grazie all’amicizia con i titolari di un ristorante di Limone, aveva maturato una grande passione per la cucina, diventando un esperto nel campo.

Nel 1980 aveva aperto una gastronomia sotto i portici di via Giovanni XXIII, poi ceduta nell’83. Nel 1984 era stato tra i promotori della nascita del Gruppo Amici di Borgo Nuovo. “Un vero trascinatore – così lo ricorda l’attuale presidente Franco Ravera -, sempre presente, capace di cucinare raviole, tajarin o l’arrosto per 400 persone. Un uomo generoso, una persona buona, sempre pronto a dare una mano”.

Amico di don Luciano Pasquale, primo parroco e fondatore della parrocchia di Gesù Lavoratore, era stato tra i suoi collaboratori più fidati sia per i lavori di costruzione della chiesa che per la casa alpina di Murenz. Anche in seguito aveva continuato a prestare la sua opera di volontariato per la parrocchia in mille forme, dal pranzo degli anziani alla festa del ringraziamento al montaggio della capanna in occasione del Natale.

L’altra sua grande passione, oltre alla cucina, era quella per la bicicletta (aveva anche ricevuto in regalo un modello elettrico), con cui amava fare lunghe passeggiate.

Giacomo Bernardi lascia la moglie Elsa Inaudi, con cui formava una coppia affiatatissima, il figlio Roberto, la nuora Flavia Castellino, i nipoti Gianluca e Andrea. Il funerale verrà celebrato martedì 28 dicembre alle ore 15 nella chiesa di Gesù Lavoratore, rosario questa sera alle 19.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente