La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Se il nuoto sincronizzato è verticale sul palazzo della Provincia (video)

Lo spettacolo di danza verticale in una serata fredda illuminata da una splendida luna piena

La Guida - Se il nuoto sincronizzato è verticale sul palazzo della Provincia (video)

Cuneo – Dopo aver inaugurato la grande stella cometa sul faro della stazione dove è possibile lasciare un augurio e un addobbo all’albero di quartiere del progetto La Boa, i cuneesi questa sera si sono goduti lo spettacolo, andato in scena due volte, alle 18,30 e alle 21, di danza verticale. Luci spente lungo corso Nizza e il palazzo della Provincia si illumina per “Dream Swimming”, spettacolo di nuoto aereo della Compagnia di danza verticale “Lineadaria”. Quattro danzatori/nuotatori si sono calati dalle finestre dell’ultimo piano dell’edificio per compiere come fossero in una piscina, tutti i leggiadri e perfettamente in sincrono movimenti di nuoto aereo sincronizzato. Uno scenario suggestivo in una serata fredda illuminata da una splendida luna piena.

Domani domenica 19 dicembre mentre in Piazza Galimberti c’è il mercato tradizionale natalizio in contrada Mondovì, piazza Boves e largo Audiffredi si terranno i mercatini di Natale a cura di “Made in Cuneo” e del Comitato commercianti di Contrada Mondovì; presenti espositori artigiani e creativi (in caso di maltempo il mercatino si svolgerà in piazza Virginio).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente