La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 9 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Presepio vivente di Pian Croesio, borgata della valle Po dove il tempo si è fermato

Sabato 18 dicembre antichi mestieri, musica tradizionale e canti natalizi

La Guida - Presepio vivente di Pian Croesio, borgata della valle Po dove il tempo si è fermato

Paesana – Sabato 18 dicembre ritorna il Presepe vivente di Pian Croesio. In una conca nascosta, incastonata tra due pendii, sorge la borgata di Pian Croesio: un antico borgo che un tempo si animava di centinaia di persone nel periodo estivo, con tante famiglie che salivano ai pascoli. Oggi è la meta di migliaia di escursionisti ogni anno, con le ‘ciaspole’ ma anche per trekking in tutte le stagioni. Chi l’ha visitata in inverno, ricoperta dalla coltre nevosa, ne è rimasto affascinato, per la sua bellezza e per l’effetto del tempo che sembra essersi fermato. E’ proprio lassù che da anni, una sera dell’anno a metà dicembre, un folto gruppo di affezionati e volontari salgono in quota per animare la borgata con la rappresentazione del Presepe vivente. Con antichi mestieri, musica tradizionale e canti natalizi e la capanna di Gesù Bambino, è una rappresentazione della natività unica nel suo genere: illuminata solo da fiaccole e bracieri e raggiungibile esclusivamente a piedi. Dopo un anno di stop forzato, sabato 18 dicembre ritorna in tutto il suo splendore, accompagnato anche dallo spettacolo della luna piena. La rappresentazione andrà in scena dalle ore 21 alla mezzanotte, con visita gratuita (bisogna essere muniti di green pass).

Dettagli tecnici. La durata del percorso per arrivare al presepe: 60/90 minuti seguendo l’itinerario meire Pian Croesio. Luogo di partenza: parcheggio dal primo rifugio di Pian Munè. Potranno essere necessarie le ciapole o i ramponcini. Si raccomanda di valutare il dislivello da percorrere (350 metri), in base alle proprie condizioni fisiche. Chi lo desidera, può mangiare, prima o dopo aver visto il Presepe: al Rifugio Pian Munè (dove si lascia l’auto). Alla Baita Pian Croesio a quota 1. 890 metri (prenotando la cena si può prenotare anche la salita al rifugio con gatto delle nevi). Il menù della serata costa 23 euro (due antipasti, polenta e contorno o primo, dolce, pane e acqua) oppure c’è il servizio di asporto con tavoli a rotazione all’esterno in entrambi i rifugi. Per qualsiasi altra informazione: info@pianmune.it o con messaggio whatsapp al numero 328.6925406.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente