La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 26 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Obbligo terza dose per le forze dell’ordine

Chi non si adegua entro cinque giorni dall'invito sarà sospeso dal servizio senza alcun compenso

La Guida - Obbligo terza dose per le forze dell’ordine

Roma – Tramite apposita circolare il ministero dell’Interno ha confermato quanto previsto dell’ultimo decreto governativo sulle misure anticovid in merito all’obbligo vaccinale per le forze dell’ordine e sicurezza, difesa e soccorso pubblico. Da domani, mercoledì 15 dicembre, l’adempimento riguarderà, oltre al ciclo vaccinale primario, anche la somministrazione della dose di richiamo, la cosiddetta “terza dose” o “booster”, anche per gli assenti dal servizio. In caso di mancanze, l’amministrazione competente dovrà invitare l’interessato a produrre entro cinque giorni la documentazione richiesta, pena la sospensione del servizio senza alcun compenso e il ritiro temporaneo di “tessera di riconoscimento, placca, arma in dotazione e manette”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente