La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Chiusa Pesio concerto bandistico in onore di Santa Cecilia

Il gruppo, che quest'anno compie cento anni, conta 30 elementi ed è sempre più attivo sul web e sui social

La Guida - A Chiusa Pesio concerto bandistico in onore di Santa Cecilia

Chiusa di Pesio – Si svolgerà sabato 11 dicembre, alle ore 21 presso la chiesa parrocchiale di Sant’Antonino, il tradizionale concerto bandistico in onore di Santa Cecilia, protettrice dei musicisti.

Domenica 21 novembre la banda ha festeggiato come da tradizione la sua santa patrona con in mattinata la visita al cimitero e alla lapide dei defunti musicisti con il momento solenne suonando il “Silenzio”. Successivamente ci si era spostati presso la chiesa parrocchiale per la messa officiata dal parroco Don Giancarlo Canova, a seguire momento musicale sotto il pellerino e aperitivo. Il concerto è anche occasione per chiudere i festeggiamenti per i primi 100 anni dalla fondazione. L’atto di nascita della banda risale infatti al 1921, erede di quella che fu la filarmonica chiusana che,   a   causa   di   una   profonda   crisi   chiuse   i   battenti   a   partire   dalla   metà   degli   anni   novanta dell’ottocento e per quasi un trentennio si interruppe. Grazie all’impegno del sacerdote don Veglia, che diede la disponibilità di alcuni locali come sede provvisoria, e dell’avvocato Guido Vallauri, a cui venne intitolato il complesso bandistico stesso, che acquistò i nuovi strumenti musicali la banda ripartì.

Oggi la Banda Musicale conta al completo un organico di 30 elementi, svolge la sua attività principalmente nel Comune, la cui Amministrazione le fornisce i locali come sede stabile. Partecipa nei comuni limitrofi a raduni bandistici e di Gruppi Alpini, a manifestazioni civili e religiose e a numerose feste patronali. Presidente attuale dell’Associazione è Mauro Fulcheri e Maestro Alessio Mollo. Le attività del complesso, con una quota di giovani musicisti importante, si possono anche trovare tramite i social network, da poco oltre a facebook e instagram è stato aperto un profilo di tik-tok.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente