La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Giovedì 9 dicembre lutto cittadino per il funerale di monsignor Aldo Giordano

Funerale in Duomo alle 14 presieduto dal segretario di Stato Vaticano il cardinale Pietro Parolin

La Guida - Giovedì 9 dicembre lutto cittadino per il funerale di monsignor Aldo Giordano

Cuneo – Sarà lutto cittadino, con bandiere a mezz’asta per tutto il giorno, giovedì 9 dicembre, in occasione del funerale di monsignor Aldo Giordano, nella Cattedrale di Cuneo.
Saranno in tanti ad arrivare a Cuneo tra vescovi e cardinali, tra cui l’altro vescovo cuneese, nunzio apostolico a Parigi, monsignor Celestino Migliore, per l’ultimo saluto al nunzio apostolico della Santa Sede presso l’Unione Europea a Bruxelles. Le esequie saranno presiedute da monsignor Pietro Parolin, cardinale e segretario di Stato Vaticano. Per accogliere i tanti amici e fedeli che vorranno prender parte all’ultimo saluto a monsignor Aldo, sarà montato un maxischermo in piazza Seminario sotto il mercato coperto, per seguire in diretta la celebrazione, che sarà trasmessa anche sul canale YouTube delle Diocesi di Cuneo e di Fossano.

La salma arriverà dalla clinica universitaria di Lovanio in Belgio, dove monsignor Aldo è morto nel pomeriggio di giovedì 2 dicembre, a Cuneo mercoledì 8 dicembre intorno alle ore 17. La camera ardente sarà allestita nella chiesa parrocchiale di San Benigno, la frazione di cui è originario, alle ore 18per la veglia funebre, fino al trasferimento nella Cattedrale di Cuneo per i funerali il giorno dopo alle 14. Dalle 18 alle 21,30 sarà possibile passare in chiesa per un saluto e una preghiera personale. Poi dalla 21,30 si terrà la veglia funebre aperta a tutti via streaming sul canale YouTube delle diocesi di Cueno e Fossano. Il giorno successivo giovedì 9 dicembre dalle 8 alle 13 la chiesa di San Benigno riaprirà al pubblico per la preghiera personale.

Nella foto la prima Messa da Vescovo nella sua San Benigno

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente