La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, in scadenza i permessi della ztl nel centro storico

I pass rimangono validi solo fino a fine anno. In forte aumento le richieste che vengono completate on line

La Guida - Cuneo, in scadenza i permessi della ztl nel centro storico

Cuneo – Con la fine dell’anno scadono anche i pass per la ztl (zona a traffico limitato) nel centro storico di Cuneo: per rinnovare i permessi è necessario accedere sulle pagine web del sito comunale (www.comune.cuneo.it/ztl/cittadino/) e cliccare sull’icona nella colonna “Duplica/Rinnova” procedendo con l’aggiornamento dei dati. “La procedura di rinnovo – spiegano dal Comune – prevede, per semplificare e velocizzare l’operazione, l’inserimento automatico dei dati immessi nella richiesta di permesso già rilasciata (compresi gli allegati già caricati), ma qualunque dato (tipologia veicolo, componenti famiglia, allegati ecc..) è modificabile in fase di compilazione. Terminata la procedura, viene inviata (via sms ed e-mail) una comunicazione che segnala l’avvenuto rinnovo e, per le categorie dei residenti, l’indicazione della data in cui recarsi agli sportelli dello Sportello Unico del Cittadino (in via Santa Maria 1) per il ritiro del pass cartaceo per la sosta (nota: al momento del ritiro del nuovo pass sosta è necessario restituire agli uffici il vecchio pass scaduto)”. Chi non riesce, può recarsi agli sportelli dello Sportello Unico del Cittadino.
I nuovi permessi emessi saranno validi per tre anni, cioè fino al 31 dicembre 2024.
La campagna di informazione è scattata a fine ottobre nei confronti degli utenti interessati: residenti, proprietari di immobili, fruitori di autorimesse, imprese, disabili, ambulanti, imprese per la consegna merci. Ad oggi (lunedì 6 dicembre) hanno già rinnovato il permesso quasi 800 residenti (circa il 60% del totale) e oltre 200 appartenenti alle altre categorie.
“Da quando – aggiungono dal Comune – è stata istituita la ztl, a luglio 2016, sono stati rilasciati oltre 24.500 permessi (comprensivi anche dei permessi temporanei, che sono un numero elevato, basti pensare ai clienti degli hotel o alle esigenze temporanee di carico-scarico merci da parte di privati o imprese). Con l’avvio della procedura di accesso tramite Spid (Sistema pubblico di identità digitale) si sta registrando un deciso aumento di chi completa l’iter totalmente on line, con percentuali che sfiorano il 50% del totale” (per informazioni: tel. 0171-444778).

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente