La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 25 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cani custoditi in una gabbia sporca e pericolosa

I Carabinieri Forestali sono intervenuti e hanno proceduto a sequestrare i cani in una cascina di Feisoglio

La Guida - Cani custoditi in una gabbia sporca e pericolosa

Feisoglio – Cani custoditi in una gabbia sporca e pericolosa in una cascina nel comune di Feisoglio. I Carabinieri Forestali sono intervenuti e hanno proceduto a sequestrare i cani e a consegnarli al canile intercomunale di Bra affinché ricevessero cure adeguate e la proprietaria degli animali è stata segnalata alla Procura della Repubblica di Asti.
L”intervento è stato dei militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cortemilia, unitamente al servizio Veterinario dell’Asl Cn2, ina una cascina per verificare le condizioni igienico sanitarie e di detenzione di alcuni animali d’affezione. Sul posto sono stati ritrovati due cani di razza Beagle, custoditi all’interno di box metallici, di dimensioni estremamente ridotte e parzialmente esposti agli eventi atmosferici. L’interno dei box, oltre a presentare numerosi spuntoni metallici potenzialmente pericolosi per gli animali, risultava completamente ricoperto dalle deiezioni degli animali, che pertanto erano costretti a giacere su quella coltre maleodorante e potenzialmente predisponente l’insorgenza di varie patologie. Dopo una approfondita verifica, il personale intervenuto ha stabilito che gli animali, benché non denutriti, fossero comunque detenuti in condizioni non compatibili con la loro natura.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente