La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Bosca S. Bernardo Cuneo, allenamento speciale con i ragazzi della cooperativa Il Faggio

I liguri, presenti al palazzetto da alcune partite, oggi hanno potuto mettersi alla prova con le giocatrici di Serie A1

La Guida - Bosca S. Bernardo Cuneo, allenamento speciale con i ragazzi della cooperativa Il Faggio

Cuneo – Un pomeriggio dal solito per le giocatrici della Bosca S. Bernardo Cuneo, quello di oggi. Ma lo è stato in particolare per i ragazzi della Cooperativa Onlus Il Faggio di Savona.

Al palazzetto dello sport di San Rocco Castagnaretta, otto giovani diversamente abili hanno potuto realizzare il sogno di allenarsi con le pallavoliste di Serie A1, grazie al progetto di welfare #WeAreFamily, che il club di via Bassignano porta avanti ormai da alcuni mesi.

Dino Vercelli, vice presidente del Cuneo Granda Volley, ha commentato: “E’ il risultato di un lavoro intenso della società, iniziato la scorsa primavera grazie anche alla condivisione con le cooperative. Ringrazio le ragazze che oggi si sono messe a disposizione per l’allenamento. E’ stato uno scambio reciproco tra realtà diverse: da una parte dei ragazzi con difficoltà, dall’altra delle campionesse dello sport. Questa inclusione è bellissima. Inoltre mi ha fatto piacere che l’allenamento sia durato più del previsto, quando le cose sono belle il tempo vola”.

Romina Bracco, educatrice responsabile delle attività sportive della cooperativa Il Faggio, si ritiene assolutamente soddisfatta: “I ragazzi, che vivono in comunità od usufruiscono dei servizi domiciliari in Liguria, hanno iniziato a fare i raccattapalle alle partite della Bosca S. Bernardo. Lo sport li sta aiutando ad esser più autonomi. Si sono appassionati al volley e sono molto entusiasti. Oggi si sono messi alla prova con le campionesse biancorosse, imparando a giocare a pallavolo e scoprendo se fa per loro”. Un’ esperienza sicuramente indimenticabile per i ragazzi della Cooperativa, che hanno potuto superare paure e insicurezze che spesso condizionano i loro rapporti sociali. Per le gatte è stato anche un’opportunità per mettersi in gioco e donare ai giovani un momento di divertimento unico.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente