La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Peveragno, in tanti per la Fiera di Sant’Andrea

Domenica prossima apertura del tempo natalizio con la presenza di Babbo Natale

La Guida - Peveragno, in tanti per la Fiera di Sant’Andrea

Peveragno – Strade e piazze affollate come non si vedevano da tempo, espositori di ogni genere presenti lungo tutto il percorso fiera e voglia di stare insieme malgrado l’emergenza non ancora terminata. Dopo un anno di stop forzato dovuto alla pandemia, il ritorno della storica fiera di Sant’Andrea, giunta alla 625° edizione, ha fatto registrare il tutto esaurito.

In piazza Pietro Toselli la Pro Loco ha preparato nell’arco della giornata le trippe, piatto tipico della rassegna e in molti hanno scelto di fermarsi per il pranzo, approfittando dei tavoli preparati sotto il porticato del municipio.

“Non era semplice ripartire – il commento del presidente della Pro Loco Giorgio Re – il bel tempo ci ha sostenuti, siamo soddisfatti per la riuscita della nostra fiera. Domani concluderemo con il mercato rionale settimanale, in cui ci sarà ancora la possibilità di acquistare, esclusivamente per l’asporto, caldarroste, trippe e coupete e poi ci butteremo a capofitto sul Natale in Contrada, il presepe vivente in programma il 24 e il 26 dicembre”.

E domenica prossima sarà ancora tempo di festa a Peveragno, con la cerimonia di accensione dell’illuminazione natalizia a cui sono invitati bambini, ragazzi e famiglie. A partire dalle 14.30 pomeriggio dedicato all’animazione, alla musica e alle danze in piazza Pietro Toselli, con la partecipazione delle majorettes Scarlet Stars e di Babbo Natale che saluterà i bambini dentro la propria casetta.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente