La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Accesso diretto senza prenotazione ai centri vaccinali per chi ha il Green Pass in scadenza

Dal primo dicembre i soggetti fragili e gli over 60 riceveranno direttamente un sms di convocazione con priorità

La Guida - Accesso diretto senza prenotazione ai centri vaccinali per chi ha il Green Pass in scadenza

Cuneo – Dal 1° dicembre chi ha l’obbligo vaccinale o il green pass che nelle successive 72 ore risulta in scadenza può recarsi presso un hub con accesso diretto (l’elenco sarà pubblicato sul portale regionale), senza necessità di prenotazione. I soggetti fragili e gli over 60 riceveranno direttamente un sms di convocazione con priorità rispetto alle fasce d’età più giovani (anche in assenza di prenotazione).
Per coloro che devono ricevere la prima dose resta sempre valida la possibilità di accesso diretto (l’elenco si trova sul portale regionale).
Le agende vaccinali sono in costante potenziamento alla luce del grande numero di richieste generato dalle nuove disposizioni del Governo (in particolare l’ampliamento delle platee che possono accedere alla terza dose e di quelle che hanno l’obbligo vaccinale, la riduzione della durata del green pass a 9 mesi e l’introduzione del super green pass).
Per coloro che non dovessero trovare subito uno slot disponibile, si ricorda che il sistema carica quotidianamente nuove possibilità di appuntamento (fermo restando le categorie a cui va garantita la priorità).
Intanto, oggi sono 16.389le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 975è stata somministrata la seconda dose, a 13.160la terza dose. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.976.128 dosi, di cui 3.037.109 come seconde e 567.971 come terze, corrispondenti al 97,3% di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente