La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 8 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Donne Impresa, Sara Origlia presidente regionale

La genolese è stata scelta per i vertici dell'organizzazione femminile in Confartigianato

La Guida - Donne Impresa, Sara Origlia presidente regionale

Cuneo – La Granda si conferma ai vertici regionali di Donne Impresa, il movimento femminile di Confartigianato: la nuova presidente è Sara Origlia (a destra nella foto), classe 1973 di Genola, che subentra alla racconigese Daniela Biolatto, ora presidente nazionale dell’organizzazione di imprenditrici.
Sara Origlia, componente della giunta regionale di Confartigianato e vicepresidente del Movimento Donne Impresa provinciale, titolare della pasticceria “La Talpina” di Genola, ha scelto come vicepresidente vicaria l’astigiana Anna Oliva.
Tra gli impegni per i prossimi quattro anni: “Accrescere nelle donne imprenditrici e nel nostro movimento – sottolinea Origlia – il valore della passione delle nostre professioni, la consapevolezza dei nostri ruoli, la formazione professionale e personale, la forza del lavoro di squadra e della delega per il raggiungimento degli obiettivi, la cultura d’impresa per trasmettere alle nuove generazioni che cosa significa fare impresa. Un’impresa caratterizzata dal valore artigiano e dalla resilienza che abbiamo dimostrato affrontando, superando e uscendo rinforzate dalle esperienze negative degli ultimi anni”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente