La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 28 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Premio Gianni Aimar comunicare la montagna all’Uncem

Venerdì 26 novembre alle 21 nel Teatro Magda Olivero di Saluzzo, sarà consegnato a Marco Bussone e a Roberto Colombero

La Guida - Il Premio Gianni Aimar comunicare la montagna all’Uncem

Saluzzo – Venerdì 26 novembre alle 21 nel Teatro Magda Olivero di Saluzzo, sarà consegnato il “Premio Gianni Aimar: comunicare la montagna” a Marco Bussone e a Roberto Colombero, rispettivamente presidenti nazionale e regionale dell’Uncem.
Il premio viene assegnato con la seguente motivazione: “Per l’impegno dimostrato nell’arco di 40 anni a favore delle Terre Alte, con azioni e progetti concreti per la tutela e lo sviluppo delle aree interne, anche attraverso continue e capillari azioni di comunicazione, informazione e sensibilizzazione culturale che hanno contribuito al raggiungimento di significativi obiettivi legislativi a livello nazionale”.
Nell’occasione sarà ricordato il pubblicitario e pubblicista Gianni Aimar, innamorato della montagna, autore di libri e articoli sul tema, conosciuto e apprezzato fotografo, esperto di comunicazione, accademico del Gism – Gruppo scrittori di montagna. Il Premio nasce undici anni fa proprio per ricordare la sua figura e sottolinearne l’impegno come divulgatore di temi legati alla problematica della vita in montagna, dell’ambiente, del patrimonio di memoria, come professionista della comunicazione e autore. Organizzato dalla Fondazione Giovanni Goria di Asti con il Comune di Saluzzo, con il patrocinio di numerosi Enti e amministrazioni e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, il Premio prevede la consegna di un’opera dell’artista Michelangelo Tallone.
Filo conduttore della serata saranno le voci del coro “I Polifonici del Marchesato” diretti dal Maestro Enrico Miolano.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente